Risveglio di coscienza

Un anno di tempesta perfetta. Cosa è cambiato in te?

Amico/a ciao, è trascorso un anno dall’inizio di questa tempesta perfetta, questa incredibile avventura che ha sconvolto le nostre abitudini, le nostre intere vite e le vite delle persone che fanno parte del nostro quotidiano.

Un anno che sembra essere un secolo! Quante cose sono cambiate vero? Dentro di te sei cambiato/a? Sono certo di si! Come hai attraversato questa tempesta? Quali strumenti hai utilizzato?  Come ti senti ora? Hai fiducia, hai speranza? Con questo post cerchiamo di fare il punto della situazione e di comprendere.

Siamo esseri umani (più umani che esseri) e quindi tutti ci siamo dovuti barcamenare tra continui alti e bassi, sali e scendi. Momenti di profonda solitudine e disperazione si sono alternati a fasi di grande speranza e luce interiore. Hai avuto paura? Penso che sia umano e faccia parte delle nostre umane debolezze.  Tutti abbiamo avuto paura, tutti abbiamo sofferto e ancora ora soffriamo.

Questo anno di esperienza è servito a qualcosa? Premesso che tutto è utile e infine tutto può essere considerato un bene dal punto di vista dell’evoluzione.

Una riflessione: credo che in questo periodo siano potuti emergere i nostri valori più grandi. Penso che quando siamo realmente in urgenza, in emergenza, possa emergere ciò che è realmente importante per noi. Per qualcuno sarà il valore della famiglia, degli affetti oppure il lavoro o altro. Nel mio caso mi sono realmente reso conto di ciò che conta veramente nella mia esistenza: la libertà personale. Tutte le volte che ho visto minacciato questo valore ho sofferto. Non ho mai temuto il virus, la malattia, la morte, la perdita. Ma ho temuto per la mia libertà e quella della mia famiglia. Quindi, credo che anche tu hai potuto renderti conto di quale sia il tuo valore supremo.

Ma andiamo a fondo..

Sai, la differenza nel modo in cui ciascuno di noi ha vissuto questa esperienza che non è di certo terminata è costituita da alcuni fondamentali fattori:

  • Il Karma individuale
  • Gli stati di coscienza e la consapevolezza
  • La gestione degli stati emotivi
  • Le conoscenze
  • L’individuazione della propria missione
  • La capacità di guardare le cose nel complesso

Il karma individuale

L’Italia è attraversata da un pesantissimo karma collettivo che si sta scaricando con tutta la sua veemenza ed equità. Quindi la nazione dovrà affrontare delle prove di incredibile difficoltà. Potrebbe essere necessario partire dalle ceneri. Si intrecciano i karma individuali con quello collettivo e non è detto che i due viaggino sulla stessa linea. Ci sono molti che sconteranno un karma negativo individuale poiché esso andrà di pari passo con quello collettivo.  A ciascuno il suo destino. C’è chi uscirà fuori  da questa esperienza illuminato e c’è chi ne verrà fuori con le ossa rotte (oppure non ne uscirà affatto e rimarrà intrappolato in una realtà distopica). In fondo è come uscire da un labirinto. Chi avrà la purezza interiore riuscirà a trovare l’uscita perché sa nel cuore dove si trova e che esiste. Siamo noi che abbiamo contribuito a creare il labirinto e dovremo assumercene la responsabilità.

 

Gli stati di coscienza e di consapevolezza

Puoi aver vissuto questo anno come in una sorta di incantesimo oppure puoi averlo vissuto come drammaticamente reale. Hai mai avuto la sensazione, durante questo assurdo anno, che il tempo si  fosse fermato, che lo spazio fosse più virtuale che reale e che gli esseri umani si comportassero come in un film? Se è accaduto significa che i tuoi stati di coscienza sono fluidi e quantici. Sei tu che determini l’andamento della pellicola che generalmente chiamiamo realtà. Questi ultimi drammatici eventi, questo anno può aver determinato in te una chiusura mentale, uno stop delle azioni, una sorta di abulia molto pericolosa.  Molti si sono impantanati in attesa che qualcuno faccia qualcosa per loro. Nessuno farà niente per loro. Questa è la trappola. Io personalmente faccio per me, cresco, ascolto e mi assumo la responsabilità.

La gestione degli stati emotivi

Come forse già sai, ho creato un programma di mentoring straordinario che dura 20 settimane.  Se vuoi saperne di più ti invito a visitare la nuovissima pagina ufficiale 20 settimane per la tua rinascita. Coloro che hanno aderito al programma  hanno compilato un questionario in cui chiedevo: quale è il motivo principale per cui desidereresti aderire a questo programma? La risposta più frequente è stata: risolvere gli alti e bassi emotivi e imparare a gestire le emozioni stabilmente. Un punto cruciale! Non semplice.. Quante volte durante questo lungo anno sei stato preso al laccio dalle emozioni negative e non sei più riuscito ad avere controllo di te? Nella gerarchia dei corpi dell’essere umano il corpo mentale è gerarchicamente sovraordinato al corpo emotivo. Quindi ciò che senti dipende da come pensi. Se hai controllo del pensiero hai il controllo delle emozioni.

Le conoscenze

Hai sfruttato questo periodo di tempo per studiare, formarti, apprendere nuove conoscenze? Non raccontarmi che non hai avuto il tempo poiché tutti noi abbiamo avuto più tempo.  Ho approfittato di questo lunghissimo arco temporale per approfondire ciò che avevo già studiato, sistematizzare e mettere a punto nuove conoscenze e intuizioni. La conoscenze hanno costituito la base per nuove intuizioni. Per ricevere queste nuove intuizioni bisogna che vi sia spazio dentro di te, oltre i limiti dell’ego individuale.

Punto importantissimo: NOI SIAMO OSPITI DELLA TERRA

A proposito di conoscenze dell’essere umano. Se alzi gli occhi al cielo potrai notare che in questi giorni i cieli sono completamente irrorati di scie chimiche. Probabilmente qualcuno (possiamo immaginare chi) passa la notte con gli arei a spargere veleni al bario. Perché in questi giorni si è intensificata questa irrorazione?

Facciamo alcune premesse:

  • La Terra è in una fase di transizione che la porterà verso una nuova dimensione energetica, decisamente superiore. Possiamo tranquillamente scrivere che è in corso un cambiamento delle caratteristiche energetiche della Terra senza precedenti;
  • Quando genericamente si parla di riscaldamento globale volutamente si cela il fatto che la Terra sia completamente subordinata all’energia solare. Se il sole svolge un certo tipo di azione nei confronti della Terra (come sta oggi accadendo) questa cambia caratteristiche e ascende verso nuove dimensioni;
  • Gli esseri umani sono ospiti della Terra e dovranno adeguarsi alle sue nuove caratteristiche. Non sarà il contrario. Ripeto, noi siamo ospiti di questo pianeta e dobbiamo adeguarci alla sua energia;
  • Visto che la Terra sta ascendendo dovremo cambiare dimensioni energetiche anche noi. “Dovremo”! Significa che se l’essere umano non si adeguerà dovrà lasciare la Terra poiché la sua presenza sarà incompatibile e insopportabile;
  • La Terra è subordinata ad altri pianeti in primis al Sole. Essa è subordinata a tutto il sistema planetario eccetto che alla luna.  Quando cambierà l’energia degli altri pianeti cambierà anche quella della Terra. Questa cosa sta accadendo proprio ora!

I rettili che gestiscono la Terra pensando di essere degli Dei, conoscono benissimo ciò che sta accadendo. I rettili non potrebbero sopportare un cambiamento planetario così imponente così come non potrebbero sopportare un risveglio di coscienza collettivo (risveglio di chi rimarrà sulla Terra). Il loro obiettivo è rallentare l’ascensione planetaria. Quali sono i loro strumenti? Spargimento di veleni nell’atmosfera e negli alimenti, scie chimiche, vaccini, intossicazione emotiva e psichica degli esseri umani, distruzione dell’ecosistema e tante altre cose molto simpatiche che fanno da tanto, tanto tempo.

I rettili sanno anche che è un’impresa disperata perché nessuno potrà fermare il movimento ascensionale della Terra poiché fa parte degli equilibri cosmici e planetari. La Terra non aspetterà nessuno, né si preoccuperà delle pandemie e dei vaccini. La Terra ospiterà soltanto chi avrà fatto il salto quantico interiore. Essa ospiterà soltanto chi avrà aperto il cuore.

 

Quindi, non ti preoccupare di ciò che accade fuori di te ma del tuo mondo interiore. Chiediti: sono degno/a di essere ancora ospitato dalla Terra?

Ricordiamoci sempre che noi non siamo altro che particelle del divino creatore e siamo qui sulla Terra in missione per conto di Dio.

L’individuazione della propria missione

Durante quest’ultimo anno sono accaduti degli stravolgimenti profondi nelle nostre esistenze. Moltissimi di noi si sono trovati nella condizioni di non poter portare avanti (o almeno non nelle stesse modalità) ciò che facevano prima della Pandemia Rettiliana. Invece di disperarsi, cosa molto poco produttiva, bisognerebbe sfruttare questa nuova condizione per ricalibrarsi rispetto alla propria missione. Pensi che possa esistere un unico binario nella tua esistenza? Quali alternative hai? Cosa sta emergendo di nuovo nella tua vita?

Pensa a questo: potrebbe essere accaduto che tu ti sia liberato/a di pesi superflui?

Questo è un ottimo momento per ripensarti, per ripensare alla direzione generale della tua vita, alle relazioni e agli affetti.

La capacità di guardare le cose nel complesso

L’essere umano nuovo avrà delle capacità sconosciute. L’ascensione planetaria sveglierà dei poteri nascosti, delle capacità magico/intuitive molto importanti. Se cominciate seriamente a guardare dentro di voi risvegliando il corpo dell’anima potrete percepirlo. La tua visione delle cose cambierà definitivamente. L’essere umano (chi resisterà sulla terra) potrà avere accesso ad una visione metafisica dell’esistenza, alle capacità intuitive soprasensibili. Questa sta già accadendo. Stai mutando perché questo è l’effetto della speciazione. Ti innalzerai con lo sguardo sopra le rovine del mondo e comprenderai finalmente il nesso tra tutte le cose che esistono. 

Abbiamo bisogno di cercare nuovi significati dentro di noi, nuovi binari, nuove soluzioni anche radicali. Abbiamo la necessità impellente di trascendere ciò che siamo stati. Di perdonare, ripulirci, sanare le ferite.

Possiamo essere uomini e donne rinnovati.

E’ il momento di una seconda nascita.

ATTENZIONE

Stiamo realizzando nuovi programmi di conoscenza e pratica che possano aiutarti durante questa grande transizione. Abbiamo bisogno anche del tuo aiuto e ti chiediamo pochi minuti del tuo tempo per compilare questo questionario Questionario Un nuovo mondo.

Ti ringraziamo per il tempo che ci vorrai dedicare.

A presto.

Lascia un tuo commento

commenti

Lascia un tuo commento

Luigi Miano
Luigi Miano
Life e Spiritual Coach, ricercatore nel campo dell’evoluzione e della consapevolezza dell’essere umano. E’ impegnato da anni, nello studiare e mixare conoscenze di ogni epoca e provenienza e creare percorsi divulgativi e di liberazione interiore accessibili a chiunque. E' dotato di forte senso pratico e la sua missione è quella di fornire strumenti di applicazione quotidiana. Il suo è un linguaggio semplice, ricco di metafore ed accessibile a molti. Autore di 3 libri e un e-book.
Potrebbero anche interessarti
Come diventare un insegnante efficace (o un coach, scrittore, counselor): le 5 regole d’oro (+1)
La scuola nel mondo di oggi Parte II

Lascia un tuo commento

Il tuo Commento

Your Name*
Your Webpage

SCARICA GRATIS L'EBOOK
7 PASSI VERSO UN NUOVO MONDO

L' ebook che ti rivela gli unici segreti che devi conoscere per iniziare a costruire il tuo nuovo mondo sin da subito!

Digita la tua email
Digita il tuo nome
x