Risveglio di coscienza Spiritualità

COME ANDARE OLTRE LA FARSA E SVEGLIARSI

Ciao amico/a del Nuovo mondo,

scrivo questo post con l’intenzione di andare fermamente oltre le apparenze, gli show, le farse, i teatrini montati ad arte. Voglio indurti a sorpassare tutte le ipocrisie vigenti, i conformismi, le cose dette o non dette inutilmente. Questo teatrino che assorbe e disperde energie sviandole dai punti focali determinanti. L’emergenza e lo choc che causano un’immobilità interiore, una sorta di stato permanente di congelamento. Ecco, dobbiamo darci una bella riscaldata e scioglierci questi ghiacci che ci congelano nel pensiero e nell’azione.

SEGUIMI ———————^^^^^^^^^^^—————————–

C’è chi sta sempre dentro il film e non si è mai potuto o voluto staccare, a costoro va tutta la mia compassione. Ma io cerco di comunicare dritto all’anima di chi sa che può svegliarsi dall’incantesimo. Leggimi con attenzione:

SEI ALL’INTERNO DI UNA SIMULAZIONE CHE CERCA DI CATTURARE LA TUA COMPLETA ATTENZIONE PER SVIARTI DAL LAVORO SULLA TUA COSCIENZA. 

Questa simulazione cinematografica ha come registi ultimi delle entità anti-coscienza che temono il balzo quantico dell’umanità. Poiché esse hanno il terrore di un’umanità risvegliata che le terrebbe in secondo piano fino a determinarne la scomparsa. Si servono di entità pseudo-umane, gusci svuotati che dirigono a loro piacimento. Loro sono solo delle immagini proiettate dalle nostre menti!

Queste entità si infilano tra le pieghe delle tue paure, quando hai il terrore sei nel sonno poiché non puoi vivere il terrore essendo nel risveglio. Basterà un bagliore di luce del risveglio per farle dissolvere poiché esse non sono che illusione.

Ora ti invito a staccarti emozionalmente dagli avvenimenti di questi ultimi due anni e sentirti ed ascoltarti.  Ritorna in contatto con il tuo sé più profondo. Fai un respiro intenso..

Riesci ora a guardare con profondità ciò che definiamo reale?

La simulazione è un videogame molto realistico che ci fa sembrare tutto così reale.

Essere dentro la simulazione significa distruggersi nell’anima.

 

“O creeremo simulazioni che sono indistinguibili dalla realtà o la civiltà cesserà di esistere. Queste sono le due opzioni”

Elon Musk

Questo è quello che pensano le forze anti-coscienza ma non è quello che pensano le forze in coscienza.
A noi anime senzienti non interessa la sopravvivenza della civiltà (ossia il vecchio mondo) ma la sopravvivenza dell’anima che in una simulazione non c’è. 
Non c’è da impazzire in spiegazioni razionali ma “sentire” che ciò che ci viene costantemente proiettato è frutto di una spietata manipolazione che porta verso direzioni distruttive per l’essere umano.
Spesso mi scrivono che in questa fase ci si sente spossati, demoralizzati e svuotati. Normale se capisci come viene presa al laccio la nostra attenzione continuamente.
Abbiamo portato l’attenzione per due anni sulle emergenze sprecando le nostre migliori energie a concentrarci sul nulla, a schivare ostacoli e a provare rancore.
Riprendiamoci, riprendiamo le nostre migliori energie affidandole a progetti costruttivi. Espandiamoci anziché rattrappirci! Apriamoci alle possibilità creative che sono in noi.
Alla luce degli ultimi penosi avvenimenti, ho una netta sensazione che queste “forze” che giocano agli dei siano “ANTIVITA”, non semplicemente anti-coscienza. Esse odiano e si oppongono a qualsiasi manifestazione di vitalità sulla terra. Svuotano le anime, radono al suolo i territori dove passano, mietono vittime, creano malattie e infelicità, vivono nell’odio e detestano l’amore. Esse hanno bisogno delle guerre permanenti per nutrirsi, dell’infelicità, del terrore, delle lacrime di tristezza.

E’ doveroso per noi, in questo momento, sollevarci e camminare. Uscire quindi da questa paralisi dell’anima e riattivare ciò che era mantenuto in stand by. Scongeliamo i nostri cuori e apriamo le menti. 

Chiudiamo le porte alle entità che succhiano le energie vitali, chiudiamogli le porte con forza e determinazione.
Siamo i pionieri di Un nuovo mondo, coloro che piantano alberi per i posteri e non per noi stessi. Ricostruiamo dalle fondamenta la Nuova Terra che ospiterà le generazioni future.
Sabotiamo i loro progetti ANTIVITA e sostituiamoli con PROGETTI DI VITA!
PRIMA AZIONE
Prendi un pezzo di terra di qualsiasi dimensione e fanne il centro del tuo mondo. Comincia da questa azione con fede. Coltiva questo pezzo di terra con amore e volontà. Non crearti preconcetti o sabotaggi. Questo inizio ti permetterà di scivolare fuori dalla simulazione riprendendo contatto con i ritmi naturali riconnettendoti. Staccati da qualsiasi fonte tecnologica, non pensare a nulla ma sii semplicemente presente, avvolto dal silenzio. Con amorevolezza pianta alberi, costruisci un orto, semina e accarezza la terra a mani nude. Riconciliati con l’Essere della Terra che rappresenta l’Essere più profondo di TE.
SECONDA AZIONE
Man mano che entri in profondità di contatto con la Terra spogliati di tutte le tue sovrastrutture, ruoli, preconcetti, resistenze ed entra in uno stato di umiltà fluida.  Abbassi i livelli di importanza di te stesso e degli altri e concentrati su ciò che è, sull’azione quotidiana, sul compito che stai eseguendo. Per poter passare la porta dell’era serve leggerezza delle infrastrutture, serve divenire più aria che terra. E’ proprio attraverso la riconnessione che si attraversano queste fasi di liberazione.
TERZA AZIONE
Anche se può sembrarti vano in questo momento porta avanti tutti i tuoi progetti senza indietreggiare e se non ne hai creane anche più di uno. Questo atteggiamento mentale ti darà ancora l’energia per poter progredire. Non chiuderti in te stesso/a ma apriti alle potenze della natura e della vita. Non sprecare altro tempo ma ottimizzalo e tirane sempre fuori il meglio. Non ti far distrarre dalle notizie, dalla falsa informazione, dalle minacce che arrivano dal fronte della NON VITA. Costruisci e non distruggere poiché sarai sostenuto/a.
Là dove vediamo crollo e rovina, odio e separazione, contemporaneamente si aprono strade di luce e ricostruzione, di unione e amore. Forse non siamo ancora in grado di intercettarle ma esistono già.
SE VUOI APPROFONDIRE CON ME DAL VIVO QUESTO PERCORSO CLICCA QUI SOTTO:
Ti aspetto.
LUMI

Lascia un tuo commento

Lascia un tuo commento

Luigi Miano
LUMI Life e Spiritual Coach, ricercatore nel campo dell’evoluzione e della consapevolezza dell’essere umano. E’ impegnato da anni, nello studiare e mixare conoscenze di ogni epoca e provenienza e creare percorsi divulgativi e di liberazione interiore accessibili a chiunque. E' dotato di forte senso pratico e la sua missione è quella di fornire strumenti di applicazione quotidiana. Il suo è un linguaggio semplice, ricco di metafore ed accessibile a molti. Autore di 3 libri e un e-book.
Potrebbero anche interessarti
La “blinda prematurata” dell’alchimia e della quantistica, verso l’ALCHIQUANTISTICA
Come passare alla nuova era indenni (e risvegliati). Parte 2

Lascia un tuo commento

Il tuo Commento

Your Name*
Your Webpage

SCARICA GRATIS L'EBOOK
7 PASSI VERSO UN NUOVO MONDO

L' ebook che ti rivela gli unici segreti che devi conoscere per iniziare a costruire il tuo nuovo mondo sin da subito!

Digita la tua email
Digita il tuo nome
x