Risveglio di coscienza

L’alchimia della sofferenza – Come utilizzarla e trasmutarla

0

Ciao e bentrovato/a. Questo è un post supportato da video, quindi una novità per il blog Un nuovo mondo. La tematiche che affronterò in questo post è scomoda e non facilmente accettata. Mi motiva particolarmente. Scriverò e racconterò cosa sia la sofferenza per un vero alchimista e iniziato. Cerca di seguire questo post più con il cuore che con la mente altrimenti sarà difficilmente comprensibile. Mentre ascolterai o leggerai cerca di fare mente locale in maniera non identificata sulla tua sofferenza. Puoi fermare i video e meditare sul significato oppure prendere degli appunti.

NOI SIAMO PROFONDAMENTE ADDORMENTATI DURANTE L’ARCO DI TUTTO IL GIORNO. SIAMO ADDORMENTATI IN PIEDI E IN POSIZIONE ORIZZONTALE. DORMIAMO SEMPRE E PENSIAMO DI ESSERE SVEGLI.

L’ho scritto in rosso perché sia ben visibile ma bisognerebbe marchiarlo sulla nostra pelle!

 

Noi siamo automi che vivono in  una sorta di stato catatonico e rigido. Siamo degli imballaggi industriali pronti ad andare dove ci portano. Siamo degli automi identificati con la realtà esterna e che vengono trasportati dalle correnti delle reazioni meccaniche. Il nostro stato interiore e di conseguenza esteriore è drammatico e visto nell’ottica di una necessaria evoluzione e risveglio della specie umana richiede provvedimenti drastici.

Le Forze Superiori che reggono l’universo sanno benissimo che ci servono degli schock addizionali di sofferenza per poterci permettere di elaborare questa drammatica situazione che viviamo. Questa sofferenza aggiunta ha la funzione salvifica di farci rendere conto del nostro stato pietoso. 

Possiamo chiamare queste sofferenza addizionali come fuoco alchemico e ciò che producono come mercurio filosofale (le emozioni). Tanto più siamo addormentati e resistenti quanto più avremo bisogno di dosi massicce di questo fuoco alchemico. Tanto più lo eviteremo e tanto più andremo incontro al nostro destino. Non si scappa da nessuna parte anche se la sensazioni illusoria è quella di poter sfuggire.

FERMATI, RILASSATI (prenditi circa 5 minuti abbondanti) E GUARDATI LA PRIMA PARTE DEL MIO VIDEO:

Il Mercurio fluidificante può agire all’interno del nostro laboratorio alchemico e produrre un forte risveglio soltanto se accettiamo questa sofferenza sotto un punto di vista evolutivo.

Nella gran parte dei casi le persone (chiediti sinceramente se ci sei anche tu) cercano qualcosa che è quanto più possibile lontano dalla sofferenza. Si cerca il piacere, le vie brevi, le soluzioni facili etc. Quando si propone una via come questa chiaramente pochi resistono. 

Il Maestro Gurdjieff diceva a più riprese che la sofferenza involontaria e inconscia non porta a nulla poiché non ha una sua funzione evolutiva intrinseca. La gran parte della nostra sofferenza è prodotta in questo modo, si subisce passivamente senza darle un indirizzo che possa trasmutarla. Il fuoco ha una funzione alchemica se viene indirizzato e reso volontario. E’ soltanto una perdita enorme di energie mentali e fisiche se non si riesce a sfruttare queste grandi chance.

Nelle antiche scuole si produceva una sofferenza volontaria causata tra l’attrito della nostra macchina automatica basata su abitudini croniche e l’andare nel senso contrario all’abitudine.

Oggi non abbiamo bisogno di procurarci sofferenza volontaria poiché ne possiamo attingere a piene mani. Tutto intorno a noi sta crollando, ci troviamo in un momento epocale di passaggio e di sofferenza ce n’è..Bisogna avere il coraggio di guardarla, accettarla e trasmutarla.

Oggi abbiamo una enorme occasione di riscatto interiore che ci viene offerta da questa epoca d’oro. Ci vuole un sano atto di coraggio e di onestà interiore. Tira fuori la testa dalla sabbia!

Vuoi vederti la seconda parte del video? Ok ti lascio perché so che sei curioso/a.

PRENDITI ALTRI 5 MINUTI ABBONDANTI PIU’ LO SPAZIO DI ELABORAZIONE. 

 

 

Riesci a questo punto a guardare le cose da un altro punto di vista? Ritengo questa storia della sofferenza risvegliante e evolutiva  così grande, così immensa da farci saltare tutti i parametri interiori. Sono sincero: ho impiegato tanto tempo a comprendere il significato profondo della sofferenza Qualche anno fa non avrei accettato questo ragionamento. Oggi provo gioia e pienezza interiore nel guardare la sofferenza conoscendo ciò che significa. Mi auguro di aver trasmesso anche a te questo senso di pienezza e questa grande gioia!

 

Lascia un tuo commento

commenti

Lascia un tuo commento

Luigi Miano
Luigi Miano
Life e Spiritual Coach, ricercatore nel campo dell’evoluzione e della consapevolezza dell’essere umano. E’ impegnato da anni, nello studiare e mixare conoscenze di ogni epoca e provenienza e creare percorsi divulgativi e di liberazione interiore accessibili a chiunque. E' dotato di forte senso pratico e la sua missione è quella di fornire strumenti di applicazione quotidiana. Il suo è un linguaggio semplice, ricco di metafore ed accessibile a molti. Autore di 3 libri e un e-book.
Potrebbero anche interessarti
Come uscire dalla grande illusione, la sintesi degli opposti.
Terremoti: il significato spirituale
1 Commento

Lascia un tuo commento

Il tuo Commento

Your Name*
Your Webpage

SCARICA GRATIS L'EBOOK
7 PASSI VERSO UN NUOVO MONDO

L' ebook che ti rivela gli unici segreti che devi conoscere per iniziare a costruire il tuo nuovo mondo sin da subito!

Digita la tua email
Digita il tuo nome
x