homeslider

Scarica subito GRATIS la guida

7 PASSI VERSO
UN NUOVO MONDO

Spiritualità

Come la conoscenza giunge a noi (con lo sforzo)

Qualche tempo fa lessi alcune frasi di Gurdjieff (da Frammenti di un insegnamento sconosciuto) che mi lasciarono molto impressionato. Egli parlava della conoscenza come se si trattasse di qualcosa di materiale che quindi non esiste all’infinito ma è in quantità limitata. Se questa dovesse essere adeguatamente ripartita tra tutti gli abitanti del pianeta la quantità pro capite sarebbe risibile. Questo però non accade mai, in particolare nei periodi come questo in cui prevale la demenza collettiva. Sono circa 13 anni che mi occupo di insegnamento e consulenze individuali. Ho incontrato migliaia di persone e ne ho viste e sentite di tutti i colori. Le mie conclusioni sono molto simili a quelle del Maestro Gurdjieff.

Continua a leggere
Nuove scienze

Come far divenire l’impossibile probabile parte II

Amico/a del Nuovo Mondo ciao, continuiamo questa saga dell’impossibile trasmutato in probabile: Mission (Im)possible. Nel primo post www.unnuovomondo.net/limpossibile-probabile abbiamo visto i primi due passi per trasmutare l’impossibile. Molti mi hanno scritto dimostrando passione e grande interesse per l’argomento. Ora percorriamo insieme altri fondamentali passi verso la trasmutazione dell’impossibile. Vuoi continuare con me questo viaggio?

Continua a leggere
Nuove scienze

Come far divenire l’impossibile PROBABILE

Amico/a del Nuovo Mondo bentrovato,

con questo nuovissimo post parliamo di un argomento che sta a cuore a molti: L’ARTE DI FAR ACCADERE LE COSE. E’ un argomento richiestissimo, gettonatissimo ma di cui si legge troppo e in maniera confusa (e poco approfondita). Possiamo chiamare quest’arte senza dubbio e senza inganno anche Magia (anche se il termine è molto equivocato). La magia parte dall’impossibilità degli eventi trasformandoli in probabili e utilizzando strumenti naturali. Quindi non equivocare, nulla di losco, nulla di oscuro.. tutto secondo natura e alla luce del sole. Cerchiamo allora di andare per step per poter sondare questo meraviglioso viaggio attraverso la consapevolezza e la coscienza. Vuoi seguirmi?

Continua a leggere
Risveglio di coscienza

Come essere uno strumento dell’Universo (un foro di un flauto)

Amico del Nuovo Mondo ciao,

con questo nuovo post voglio farti respirare un po’ di aria del Nuovo Mondo scoprendo cosa ci attenderà nei prossimi decenni. Ti sarai accorto/a che molti impianti psicologici (e fisici) del vecchio mondo stanno ormai trascinandosi per forza di inerzia o stiano esplodendo. Le vecchie energie ormai stanche cercano di difendere sé stesse ma inevitabilmente svaniranno poiché così è giusto che sia. A queste energie sono associate vecchie strutture mentali, credenze, pensieri. Un enorme ego collettivo che ha costruito la sua casa in questo mondo.

Continua a leggere
Risveglio di coscienza Sostenibilità

Educazione? Guarda il volto del bambino!

C’è una frase bellissima di Maria Montessori che recita così: ” Una prova della correttezza della procedura educativa è la felicità del bambino“. Sinceramente quando osservi tuo figlio che esce da scuola cosa vedi sul suo volto? Raramente osservo questo ritratto della felicità. Vedo facce stravolte, stanche, annoiate, accaldate. In queste settimane sto avendo delle esperienze educative con i bambini. Queste esperienze mi hanno realmente illuminato. Mentre tornavo da una di queste giornate, come spesso mi accade nei momenti apicali della mia vita, mi sono venute in mente alcune parole di Gesù: “Qualunque cosa abbiate fatto ai più piccoli, lo avete fatto a me”.

Continua a leggere
Risveglio di coscienza Spiritualità

Come usare il tempo e non esserne usati

Amico/a del Nuovo Mondo ciao, l’argomento del post è molto interessante ai fini di un vero sviluppo interiore: il tempo come usarlo e non esserne utilizzati (sarebbe meglio scrivere fagocitati). Voglio prima raccontarti la mia personale esperienza con l’apprendimento di mio figlio Alessio che frequenta la seconda elementare. Un bambino di 6-7 anni non è realmente consapevole del tempo che scorre e di tutte le convenzioni che abbiamo creato noi umani intorno al tempo. Non sa cosa significhi essere in orario, far trascorrere un’ora oppure essere in una stagione o in un giorno particolare.

Continua a leggere
1 2 3 4 18