homeslider

Scarica subito GRATIS la guida

7 PASSI VERSO
UN NUOVO MONDO

Risveglio di coscienza

La presenza? Come faccio a..?

Amico e amica del Nuovo Mondo ciao!

Non è la prima volta che scrivo di presenza poiché ritengo questa tematica di vitale importanza. Stiamo vivendo tempi di transizione difficilissimi e so che la Presenza può significare molto nella vita di ciascuno. E’ ormai più di un anno che teniamo incontri sulle opere di Eckart Tolle. Abbiamo incontrato centinaia di persone desiderose di comprendere le tematiche del risveglio e della coscienza. Leggiamo i brani tratti dalle sue opere, li commentiamo, pratichiamo delle brevi meditazioni. Poi sempre arriva la fatidica domanda con una breve premessa: “E’ difficile, come faccio ad applicare questi principi?”.

Continua a leggere
Risveglio di coscienza Spiritualità

Come l’essere umano potrà salvarsi. Guida ad una Supercoscienza.

Amico/a del Nuovo Mondo ciao.

Questo è per me un post importante e spartiacque poiché vuole tracciare una sorta di linea di confine tra ciò che l’essere umano è stato e ciò che si prepara ad essere. Ricordi quando diversi anni fa si è cominciato a parlare di estinzione dell’essere umano? Sembrava essere una barzelletta.. una cosa così ridicola e lontana. Oggi comincia ad essere un’ipotesi tangibile. Le condizioni della Terra stanno degradando ad una velocità impressionante. Ormai non rimane più nulla, se non la parte peggiore, del capitalismo. La politica e la religione sono completamente disintegrate. Il sistema socio-economico sta andando in mille pezzi e le diseguaglianze divengono macroscopiche. Siamo costretti a subire un terrorismo mediatico e un controllo della libertà di espressione. La minaccia di guerre nucleari. Un finimondo!

Continua a leggere
Risveglio di coscienza

Evoluzione o involuzione: cosa sta accadendo all’Essere Umano?

Amico/a del Nuovo Mondo ciao,

si parla tantissimo dell’evoluzione dell’essere umano e del risveglio di coscienza collettivo. Se ne parla come se fosse qualcosa di automatico e scontato. Le cose non stanno realmente così e sono molto più complesse di quanto possa sembrare. Circa un secolo fa il Maestro Gurdjieff affrontava la questione con il suo gruppo di lavoro.  Egli poneva tre domande fondamentali che facevano comprendere a che punto siamo ancora oggi. Le tre domande possono valere come test per la condizione umana attuale.

Continua a leggere
Salute e guarigione

La malattia richiamo dell’anima

Ciao amico/a del Nuovo mondo. Continuiamo con questa nuova modalità di comunicazione (che ha avuto successo) attraverso un video post (con anche qualche parte di testo). Questa volta affrontiamo un tema enorme: il linguaggio della malattia. Lo affrontiamo attraverso una visione esoterica che sembra capovolgere quella della scienza medica tradizionale di carattere causalistico. In questo caso adottiamo una visione analogica, olistica che come primo approccio potrebbe essere non semplicissima a causa di una mancanza di abitudine. Ti renderai conto dell’enorme fascino e utilità di questa inusuale prospettiva.

Continua a leggere
Risveglio di coscienza

L’alchimia della sofferenza – Come utilizzarla e trasmutarla

Ciao e bentrovato/a. Questo è un post supportato da video, quindi una novità per il blog Un nuovo mondo. La tematiche che affronterò in questo post è scomoda e non facilmente accettata. Mi motiva particolarmente. Scriverò e racconterò cosa sia la sofferenza per un vero alchimista e iniziato. Cerca di seguire questo post più con il cuore che con la mente altrimenti sarà difficilmente comprensibile. Mentre ascolterai o leggerai cerca di fare mente locale in maniera non identificata sulla tua sofferenza. Puoi fermare i video e meditare sul significato oppure prendere degli appunti.

Continua a leggere
Spiritualità

Come la conoscenza giunge a noi (con lo sforzo)

Qualche tempo fa lessi alcune frasi di Gurdjieff (da Frammenti di un insegnamento sconosciuto) che mi lasciarono molto impressionato. Egli parlava della conoscenza come se si trattasse di qualcosa di materiale che quindi non esiste all’infinito ma è in quantità limitata. Se questa dovesse essere adeguatamente ripartita tra tutti gli abitanti del pianeta la quantità pro capite sarebbe risibile. Questo però non accade mai, in particolare nei periodi come questo in cui prevale la demenza collettiva. Sono circa 13 anni che mi occupo di insegnamento e consulenze individuali. Ho incontrato migliaia di persone e ne ho viste e sentite di tutti i colori. Le mie conclusioni sono molto simili a quelle del Maestro Gurdjieff.

Continua a leggere
1 2 3 17