Leadership ed Empowerment

Paura di parlare in pubblico? Ecco cosa fare per liberartene.

0

Parlare in pubblico può risultare complicato, diciamocelo. Il cuore inizia a battere più forte, le mani sudano a ritmi vertiginosi, i pensieri si aggrovigliano l’un l’altro, l’ansia da prestazione sale all’estremo e l’auto giudizio si fa vivo prima del tempo.

Le uniche domande sensate a tutto questo sono fondamentalmente due:

  1. COME ACCIDENTI ACCADE QUESTO? (neanche dovessimo parlare davanti al Papa)
  2. COME SI PUO’ PARLARE IN PUBBLICO SENZA ANSIE E PAURE? (per davvero perché sperimentato!)

Ti assicuro che è più semplice di quanto pensi, quindi vai avanti con la lettura perché a breve vedremo insieme quali sono le risposte a queste due domande che affliggono tutti gli aspiranti public speaker.

PARLARE IN PUBBLICO SENZA PAURA? SI PUO’ FARE!

Se non hai mai letto il suo libro “Come parlare in pubblico e convincere gli altri” ti consiglio di procurartelo immediatamente, l’editore è Bompiani, se vuoi acquistarlo ecco il link Come parlare in pubblico e convincere gli altri.

Bhè, il grande maestro Dalie Carnagie all’inizio del novecento ha espresso un concetto tanto semplice, quanto potente:

–QUELLA CHE SEGUE E’ UNA CITAZIONE–

“Per imparare a parlare in pubblico c’è un solo metodo, farlo!”
Dalie Carnagie

Tanto semplice da essere quasi disarmante. Ma la domanda resta: come? Quindi torniamo per un attimo alle due domande precedenti. Perché capita tutto questo? Si può davvero riuscire a parlare in pubblico senza ansie e paure? Sto per condividere con te la mia più sincera esperienza riguardo il parlare in pubblico ma prima voglio chiederti una cosa importante:

condividerai questo articolo su facebook vero? Un piccolo gesto per te rappresenterebbe un grande valore per me. Oltre ad aiutare i tuoi amici condividendo un articolo utile alla loro crescita (e che per me ha significato anni ed anni di pratica e studio) mi aiuteresti a costruire un nuovo mondo che è praticamente l’essenza del blog che stai leggendo.

Ma andiamo avanti.

Ecco di seguito due punti chiave del parlare in pubblico. Non sono formule magiche ne tantomeno trucchi o tecniche preconfezionate. Sono piuttosto consigli pratici che (vedrai) finiranno per farti riflettere su delle cose alle quali magari non avevi mai dato importanza.

Primo punto: PERCHE’ E’ COSI DIFFICILE PARLARE IN PUBBLICO? Parlare in pubblico ha essenzialmente a che fare con le tue paure, le tue resistenze ed il tuo giudizio, quindi caro amico, finchè non prenderai davvero in mano la tua vita, l’ansia di parlare in pubblico sarà sempre in agguato dietro l’angolo. La buona notizia è però che imparare a parlare in pubblico ti aiuterà proprio a vincere le tue resistenze, le tue paure, l’ansia etc.. insomma avrà un effetto benefico su tutte le aree relazionali della tua vita. Non è fantastico?

Parlo per aver sperimentato sulla mia pelle tutto quello che scrivo. Aver definitivamente vinto la paura, i blocchi, le resistenze rispetto al parlare in pubblico mi ha aperto mille porte. Ho cominciato ad avere piacere a stare con gli altri, a conoscere persone nuove, ad intervenire pubblicamente esprimendo il mio pensiero. Sono diventato più assertivo, autentico, carismatico!

Ti assicuro che è stata una vera e propria rivoluzione. Imparare a parlare in pubblico con scioltezza avrà un impatto incredibile sui tuoi livelli di sicurezza interiore e sulla tua autostima.

Il secondo punto, te lo svelo alla fine di questo articolo 😉 Quindi continua a leggere perché nel frattempo ho altre cose importanti da condividere.

Intanto ti svelo come è iniziata la mia “carriera” di oratore che mi ha permesso di vincere definitivamente le paure. Sei pronto? (Rullo di tamburi…….). Con le imitazioni! Si hai capito bene le imitazioni. Fin dalle elementari e poi alle medie mi divertivo ad imitare i maestri ed i professori. E lo facevo non solo davanti ad i compagni ma anche davanti a loro stessi. Ti confesso una cosa: ero terrorizzato di esibirmi eppure lo facevo…e lo facevo in continuazione perché me lo chiedevano gli altri. Diciamo che l’ho fatto per 20 anni!

Pensi che possa aver inciso sulle mie attitudini?

Approfitta quindi di ogni occasione per parlare in pubblico.

Non tirarti indietro, non sederti nelle ultime file, sii audace, osa.

PER PARLARE IN PUBBLICO BISOGNA..PARLARE IN PUBBLICO

Ed aggiungo altri punti per me essenziali per avviarti ad una luminosa carriera da oratore.

  • Per abbattere l’ansia che ti attanaglia prima di una performance e che fondamentalmente discende da una aspettativa troppo elevata e da un giudizio critico concediti una cosa fondamentale: il diritto di poter sbagliare. L’articolo numero uno dello speaker è: HO DIRITTO DI SBAGLIARE.

Nessuno è perfetto, siamo esseri umani e impariamo concedendoci gli errori.

Se torno con la mente ai miei primi corsi e conferenze sorrido con tenerezza alla mia incertezza ed impreparazione. Ero rigido, legnoso, incerto. A distanza di quasi 10 anni mi trovo irriconoscibile. Ma era necessario passare attraverso quelle fasi con accettazione.

Parlare in pubblico non è necessariamente una performance, può essere vissuto come un meraviglioso gioco che con il tempo diviene sempre più divertente.

  • Studia le tecniche per divenire più efficace e comincia a sperimentarle. Ci sono in giro decine di libri, audio e corsi che ti possono aiutare in questo. Iscriviti al club per parlare in pubblico Toastmaster (oggi diffuso anche in Italia). Aggiornati, studia i video dei grandi oratori. Fatti prendere dalla passione. Diventerà sempre più divertente parlare in pubblico. Parlare in pubblico è una raffinata arte..

  • Raccogli i piccoli e grandi successi ed ancorati a questi. Quando hai dei dubbi rivivi le emozioni di quei risultati che ti aiuteranno a tirare fuori il meglio di te. Ogni piccolo successo è una mattone verso la direzione dei grandi successi. Con il tempo ti renderai conto di poter suscitare emozioni nel tuo pubblico e questa sarà una grande conquista. E successivamente saprai di poter ispirare il tuo pubblico e allora ti sentirai ai vertici. Nel giro di qualche anno potrai diventare uno dei migliori oratori della tua città o della nazione. Non tirarti indietro rispetto a questa sfida!

Siamo quasi alla fine di questo articolo, quindi come promesso ecco il secondo punto: SI PUO’ SCONFIGGERE L’ANSIA DI PARLARE IN PUBBLICO? Certo che si! Come? Ti sembrerà scontato, ma è evidente che come tutte le abilità, anche quella di parlare in pubblico, si conquista sul campo attraverso l’ESERCIZIO. In questo per esempio il messaggio di Carnagie va oltre e rivela come sia importante approfittare di ogni occasione che la vita ti offre per parlare davanti ad altre persone.

Vuoi definitivamente liberarti della paura di parlare in pubblico? Ecco il corso che fa per te Corso public speaking.

Faccio degli esempi pratici: riunioni di condominio, letture in chiesa, interventi in riunioni, durante i corsi etc.

Prima di lasciarti ho un’altra domanda…..:

…..hai condiviso l’articolo su facebook prima?? So che non lo hai fatto! 😉 E allora che aspetti?? Ovviamente scherzo Spero comunque che il valore che ti è giunto attraverso le parole di questo articolo possano in qualche modo averti illuminato o ispirato, perché dentro c’è tutta la mia più sincera esperienza, quindi fai di questi consigli ciò che credi ed utilizzali applicandoli alla tua personalità. Ed infine rispetta sempre ciò che sei portando davanti al pubblico la tua essenza sempre.

E tu come te la cavi a parlare in pubblico? Hai avuto qualche esperienza che ti piacerebbe condividere? Sarei davvero felice se tu la scrivessi nei commenti qui in basso!

Un sincero saluto

Luigi

Lascia un tuo commento

commenti

Lascia un tuo commento

Luigi Miano
Luigi Miano
Life e Spiritual Coach, ricercatore nel campo dell’evoluzione e della consapevolezza dell’essere umano. E’ impegnato da anni, nello studiare e mixare conoscenze di ogni epoca e provenienza e creare percorsi divulgativi e di liberazione interiore accessibili a chiunque. E' dotato di forte senso pratico e la sua missione è quella di fornire strumenti di applicazione quotidiana. Il suo è un linguaggio semplice, ricco di metafore ed accessibile a molti.
Potrebbero anche interessarti
Come allenare una mente debole e confusa: le strategie
Leadership e management: ecco come costruire una nuova educazione
Nessun commento
  • Maria Cristina Ronzoni Mar 16,2016 at 8:31

    La volta che mi sono divertita di più a parlare in pubblico (cosa che normalmente non amo fare) è stato quando sono salita sul palco di un teatro ed ho interpretato me stessa: non prendersi troppo sul serio è secondo me un altro ingrediente che aiuta!

  • Miri Casu Mar 15,2016 at 19:14

    Terrorizzante se non conosco nessuno.
    Tra amici mi esprimo e scherzo serenamente perche non mi sento giudicata visti che abbiamo lo stesso linguaggio.cimunque grazie

Lascia un tuo commento

Il tuo Commento

Your Name*
Your Webpage

SCARICA GRATIS L'EBOOK
7 PASSI VERSO UN NUOVO MONDO

L' ebook che ti rivela gli unici segreti che devi conoscere per iniziare a costruire il tuo nuovo mondo sin da subito!

Digita la tua email
Digita il tuo nome
x