Categoria: Sostenibilità

Risveglio di coscienza Sostenibilità

Come rivoluzionare il lavoro nella propria vita: il piano B

COME RIVOLUZIONARE IL LAVORO

Amico/a del Nuovo Mondo ciao, ritorno a parlare di lavoro dopo diversi post che hanno suscitato molta impressione (Lavoro da schiavi) perché è un tema troppo scottante e attuale. Qualche giorno fa parlando con mia moglie raccontavamo di alcuni conoscenti che sebbene abbiano speso le loro migliori energie per cercare e possibilmente trovare un lavoro non abbiano avuto neanche una risposta! La prima cosa che mi è venuta in mente è stata: non è normale! Non è normale che una persona cerchi un lavoro e non riesca a trovarlo e che non riceva neanche una risposta. Credo che sia una grande anomalia.

Continua a leggere
Sostenibilità Spiritualità

Come trovare la fonte dell’abbondanza (in ciò che si fa e si è)

Come trovare la fonte dell'abbondanza

Essere nell’abbondanza: un concetto oggi molto in voga che va sostituendo quello di ricchezza. L’abbondanza è qualcosa di più ampio, con un’accezione spirituale e che sottintende una crescita della persona nel suo essere. Possiamo trovare una ampia letteratura sulla ricchezza e molto poco ricca sull’abbondanza, in particolare quando si tratta di scavare nel significato esoterico. Proviamo allora con questo post ad andare a fondo sempre con semplicità e chiarezza di intenti.

Continua a leggere
Risveglio di coscienza Sostenibilità

Come passare alla Nuova Era indenni (e risvegliati) parte 1

Passare alla nuova era indenni e risvegliati

Bentrovato/a, questo sarà soltanto uno di diversi post sul passaggio di Era, di cui già abbiamo scritto in questo blog. Facendo il punto della situazione posso affermare che siamo parecchio incerottati, non pensi? Questi ultimi 2 anni sono stati incredibilmente intensi, oserei scrivere che sono stati più densi di una vita intera. Ricordi quando si ironizzava sul 2012 (21 dicembre) e si diceva che questo passaggio d’Era (che qualcuno chiamava fine del mondo) era tutta una burla? Ora siamo al giro di boa forse vogliamo rivedere quell’ironia sul 2012? Facciamo il punto della situazione e vediamo come possiamo agire nel migliore dei modi per passare di Era senza grossi danni e con uno stato di coscienza completamente rinnovato.

Continua a leggere
Risveglio di coscienza Sostenibilità

Come sopravvivere a un lavoro da schiavi, parte II

Come sopravvivere ad un lavoro da schiavi parte II

Bentrovato, come abbiamo visto nel primo post Come sopravvivere a un lavoro da schiavi parte I (lavoro da schiavi, parte I) , la situazione generale del lavoro in Italia (e forse nel mondo intero) è in una pesantissima destrutturazione. Naturalmente questa enorme crisi ormai decennale può essere vissuta come una perdita oppure come una enorme occasione per cambiare i nostri paradigmi. Dipende dal punto di vista che adottiamo che fa veramente la differenza. 

Continua a leggere
Sostenibilità

Un nuovo modello economico: l’azienda quantistica parte 1

un nuovo modello l'azienda quantistica

Qualche tempo fa (ormai sono circa due anni), quando uscì la prima edizione del corso L’azienda quantistica (se ti interessa puoi guardare qual’è la prossima edizione del corso L’azienda quantistica corso) molte persone (anche piuttosto titolate) mi scrivevano per chiedermi: “ma cosa c’entra la quantistica con l’azienda? Cosa è questo strano corso?”. Io avevo difficoltà a descrivere in poche righe cosa realmente fosse questo nuovo modello economico/organizzativo. Perché l’intuizione era più grande della ragione. Quello che avevo realmente in animo era di descrivere nuovi processi più adatti a un mondo che cambia irreversibilmente. Non sapevo di aver descritto qualcosa di così innovativo.

Continua a leggere
Sostenibilità

Come sopravvivere a un lavoro da schiavi, parte I

Come sopravvivere a un  lavoro da schiavo

Ciao, voglio chiederti prima di entrare nel cuore del post: tu che rapporto hai con il lavoro? Come ti senti e come lo vivi? Lo so ho toccato un tema scottante..che genera grandi emozioni in particolare in questo momento storico.Oggi siamo in un momento critico, in un momento di passaggio delicatissimo..

Continua a leggere
1 2