4 SEGNI DEL DESTINO – livello 1 –

La rivelazione del tuo destino

laboratorio di quantistica applicata

Per partecipare ai corsi è necessario essere soci dell'APS Un Nuovo Mondo. Se sei già iscritto all'associazione iscriviti direttamente al corso.

Sei già un nostro associato?

Si, sono già socio.
No, non sono socio.



Rispetteremo totalmente la tua privacy

Per confermare la tua iscrizione è necessario versare un acconto di Euro 30, non rimborsabile (salvo in caso di annullamento dell’evento da parte dell’organizzazione):

Paga con PayPal




oppure con bonifico bancario intestato a:
APS Un Nuovo Mondo
Banca Etica/Cassa Centrale Credito Cooperativo Nord est
IBAN: IT96N0359901899050188522791
Causale: iscrizione  corso 4 segni del destino

 

Quando

Sabato 24 e Domenica 25 Novembre  2018 – 1 week end full immersion dalle 10 alle 18;

Contributo partecipazione

110 euro di contributo, comprensivo di tessera associativa di 20 euro per i non associati.

Numero max partecipanti

12/15 partecipanti massimo che siano disposti a mettersi in gioco e lavorare su di sé;

 

Dove avrà luogo l’evento

Presso la sede operativa dell’Associazione in Via Francesco Antonio  Marcucci 7 (zona Roma nord). 

Prenotazione obbligatoria

Prenotazione obbligatoria tramite il form della pagina.

Contatti: Coordinatrice del corso Laura Associazione Un nuovo Mondo, info@unnuovomondo.net cell. WhatsApp 3887905337. I corsi dell’Associazione Un nuovo mondo sono rivolti esclusivamente ai soci.

 

Obiettivi del percorso

Ti sei mai chiesto quale fosse il senso del tuo tragitto sulla terra? E perché ti accadono sempre certe cose? E perché senti di essere attratto da una certa direzione e non riesci a metterti in movimento?

Puoi decidere di continuare a vivere la tua vita di sempre basata sui condizionamenti senza conoscere chi sei..oppure svelare il tuo sé e comprendere quale sia il tuo tragitto autentico.

Questo corso può essere lo spartiacque del libero arbitrio.

L’obiettivo principale del percorso è fornire una forte indicazione su quale sia il proprio personale tragitto su questa Terra: il destino. Imparare a decodificare da dove nascono le nostre difficoltà, gli attriti, l’incompletezza. Il percorso vuole aiutare a gettare una luce su tutto ciò che rimane per troppo tempo all’oscuro, è giunto il momento!

Verranno forniti gli strumenti per poter effettuare un theos numerologico completo per poter definire il proprio tragitto terreno.

Rispondere a tre domande fondamentali:

Da dove vengo?

Qual’è la direzione?

Perché?

Immagina un piccolo gruppo di partecipanti che per 2 giorni consecutivi lavora profondamente sulla consapevolezza del proprio tragitto terreno. A questo gruppo verranno trasmessi degli strumenti operativi fantastici!

Come scrive Towarld Dethlefsen: La nostra ombra ci infonde paura. Questo non deve meravigliare, in quanto essa consiste esclusivamente di tutte quelle parti di realtà che abbiamo allontanato il più possibile da noi. L’ombra è la somma di tutto ciò che noi crediamo fermamente che dovrebbe essere eliminato dal mondo affinché il mondo possa essere bello e sano. Ma le cose stanno esattamente all’opposto: l’ombra contiene tutto ciò che il mondo – il nostro mondo – ha bisogno di avere per sanarsi. L’ombra ci rende malati in quanto ci manca la sua presenza per poter essere interamente sani.

Comportamento condizionato

 

Programma

  • Cosa è il destino e come funziona il nostro viaggio terreno
  • Le emozioni cosa sono, a cosa servono e come funzionano
  • L’alchimia delle emozioni negative e la padronanza
  • Le ferite emozionali fondamentali
  • Le ferite, i pianeti e i talenti
  • La legge di risonanza e polarità
  • Le leggi dello specchio e la tecnica
  • La metodologia della 4 facce della medaglia di Dalhke
  • I numeri e il loro significato
  • Numeri e destino
  • Come andare incontro al destino
  • Casi pratici
  • Esercitazioni e meditazioni

 

Una metodologia per andare incontro al tuo destino

Durante le centinaia di ore d’aula e confronto serrato con i corsisti nasce questa profonda intuizione. Una metodologia sconvolgente suddivisa in quattro fasi determinanti: testimone delle emozioni, studio delle ferite emozionali (in particolare quella predominante), applicazione della tecnica degli specchi esseni e delle quattro facce della medaglia, infine utilizzo della numerologia per la ricerca del destino. Questi 4 potenti strumenti inseriti in un tetragramma, sulla base di un preciso percorso a tappe, costituiscono la rivelazione di un tragitto/destino moltissime volte oscuro.

PASSAGGIO 1
Partiamo dall’osservazione della nostra produzione mentale ed emozionale attraverso il testimone puro. Colui che osserva da una posizione “neutrale” in cui non vi sia alcuna immedesimazione. Da questo punto privilegiato entriamo in contatto con il sé profondo. Il nostro destino nasce da qui.
PASSAGGIO 2
Le ferite emozionali che tutti subiamo durante il processo di incarnazione hanno una enorme funzione quella di permettere di sviluppare il proprio personale talento. Attraverso l’attrito prodotto dalla ferita sviluppiamo o dovremmo sviluppare consapevolezza di quale sia la nostra direzione di vita.
PASSAGGIO 3
Lo specchio: uno degli strumenti più potenti che si possano utilizzare per approcciarsi in maniera saggia all’esistenza.
PASSAGGIO 4
I numeri della nostra data di nascita e quelli corrispondenti al nome e cognome possono rivelarci in pieno le nostre potenzialità, il tragitto terreno, i talenti e le possibilità di realizzazione degli stessi.
PASSAGGIO 5
Una volta individuato lo scopo e il destino come faccio a dirigermi con saggezza verso di esso?

Le emozioni negative ci rivelano le nostre ombre e quello che dobbiamo imparare. Le ferite sono la spinta determinante verso il talento. Lo specchio interno/esterno vuole aiutarci a comprendere cosa integrare nella nostra interiorità. Infine i numeri sono un enorme aiuto nel capire il tragitto terreno nel rispetto di talenti e destino. Un metodo potentissimo, unico, originale ed estremamente rivelatore.  Potrebbe essere il corso più importante della tua intera esistenza.

Lascerà senza fiato!

Ci vediamo al corso

Luigi Miano

 

Perché partecipare?

  • Per andare incontro al destino della propria anima e affrontare la vita con gioia;
  • Per conoscere il funzionamento delle proprie emozioni, il vissuto emozionale e le ferite ancora attive;
  • Per esercitarsi con una legge potentissima: quella degli specchi esseni;
  • Utilizzare un metodo sconvolgente: le 4 facce della medaglia;
  • Utilizzare tutta la potenza dei numeri applicandola al proprio talento e tragitto sulla terra;
  • Comprendere come funzionano due strumenti fondamentali: osservazione e testimone emozionale;
  • Una volta compreso insieme qual’è il proprio destino come dirigersi verso;
  • Sperimentare in aula le leggi fondamentali divulgate durante il corso.

OPINIONI DEI PARTECIPANTI

Grazie a voi siete splendidi, ho trascorso due giorni tra consapevolezza e ricordi di ferite  con la gioia di affrontare il proprio destino questa volta non da vittima inconsapevole ma con gli strumenti giusti per osservare e decidere. Grazie

Roberta F.

Carissimi Laura e Luigi,
Grazie … grazie di cuore perché è stato un corso davvero bello!
Lo consiglio e spero lo rifacciate presto perché lo voglio rifare !!!
Grazie !

Michela A.

Per un neofita come me sono state due giornate emozionanti mi avete aperto la mente a vedere le cose, gli eventi, ma soprattutto le emozioni da un punto di vista completamente diverso da come un pragmatico come me era abituato a “vedere”.

Grazie ancora.

Claudio P.

Il corso mi è piaciuto tantissimo. Sono stata molto bene sia per l’atmosfera accogliente sia per il livello di energia, alto e leggero. Gli argomenti sono stati ben esposti e ben corredati di esempi. Quella degli esempi è una cosa che trovo molto utile per far capire facilmente ciò che stiamo esponendo, credo che non se ne facciano mai troppi.
Mi è piaciuto in particolare il coinvolgimento con i lavori sulla numerologia che trovo affascinante e di grande impatto. E’ stato bello poter analizzare la mappa della fortuna di ciascun partecipante, proprio perché ha svolto la funzione di esempio e ha permesso di fissare le nozioni ricevute.
Penso che la scelta di svolgere il corso nel weekend sia stata azzeccata, in quanto ha permesso di approfondire adeguatamente gli argomenti trattati che erano intensi e richiedevano tempo per essere assimilati. Si potrebbero alternare seminari monotematici dalla durata più breve ad altri più corposi, per soddisfare le diverse esigenze.
Ho apprezzato la meditazione del primo giorno. Mi ha disteso e aiutato a decantare quanto appreso. Mi sarebbe piaciuto ripeterne un’altra anche nella seconda giornata.
Ancora grazie di tutto

Tiziana G.

Buongiorno Luigi e Laura il vostro evento è stato fantastico e sorprendente. Siete riusciti in un excursus non semplice da formare e far capire tecniche e strumenti per la consapevolezza.  Qui voglio  fare il punto. Si possono fare mille corsi si possono studiare mille  strategie ma se non si pone l attenzione sul come sapere usare questi strumenti è  come aver dato una serratura con infinite chiavi in mano e non sapere quale  usare o piuttosto perdere tempo ed energie per provarle tutte. Ecco!! Si è  questo che sento di dirvi. Mi avete saputo  trasmettere  e fatto capire qual è  la mia di chiave, qual è  la mia serratura e qual è la mia strada per entrare nel mio di mondo. Vi avevo detto che la locandina che avevate messo non rendeva e ci credo!! Come è  possibile racchiudere tutto questo solo con un immagine????Ora che sono a casa dopo il corso mi sento un bozzolo che con tutte le cose che ha saputo e riconosciuto (x che l anima la sua vibrazione la riconosce) Si sta preparando a diventare crisalide  x poi essere Farfalla. Grazie anima speciali. Grazie di cuore. A presto!!!!

Alessandra V.

Al di là degli argomenti trattati stando con Voi si percepisce quell’Energia del Cuore dettata dall’Amore Incondizionato e con altre persone che hanno intrapreso il cammino del risveglio è sempre Molto Bello. Nello specifico del Corso mi è piaciuto molto la Prima Parte , sul Nostro Destino, L’Alchimia delle Emozioni, le Ferite Emozionali, e la Legge dello Specchio, le Vostre conoscenze mi sono entrate dentro, ora So che le devo mettere in pratica cambiando le mie Abitudini praticando la Presenza.

Danilo S.

FAQ

Non ho ben chiaro qual’è lo scopo del percorso.

Lo scopo principale è definire i confini naturali del nostro tragitto terreno in modo di poter sviluppare la consapevolezza spirituale. 

E’ un corso pratico o teorico?

L’uno e l’altro. Tutti i nostri corsi nascono dall’esperienza oltre che dallo studio. Quello che cerchiamo di “donare” sono le informazioni applicabili nella vita pratica. 

Perché partecipare?

Oggi molte persone brancolano nel buio assorbite dalle loro ferite emozionali. Leggendo il theos numerologico di decine di persone ci siamo resi conto di quanti potenziali rimangano inespressi. Quanti tragitti terreni si discostino dal destino e dalle potenzialità dell’anima. E’ un vero peccato! Questo corso, non è retorica o marketing, è il corso più potente che abbiamo messo a punto. Può essere decisivo nell’ottica di una intera esistenza. 

 

Quando non ho avuto più niente da perdere, ho ottenuto tutto. Quando ho cessato di essere chi ero, ho ritrovato me stesso. Quando ho conosciuto l’umiliazione ma ho continuato a camminare, ho capito che ero libero di scegliere il mio destino.

Paulo Coelho

Luigi Miano e Laura Baldi

Luigi Miano

Maria Laura Baldi

Gli insegnanti

Luigi Miano, Life e Spiritual Coach, ricercatore nel campo dell’evoluzione e della consapevolezza dell’essere umano.

E’ impegnato da più di dieci anni nel ricercare e mixare conoscenze di ogni epoca e provenienza e creare percorsi divulgativi e di liberazione interiore accessibili a chiunque. Autore di ComunicAmore Bruno editore 2011, Il Momento Quantico edizioni Lalbero 2012, Sogno o son sveglio? Senso inverso edizioni 2013. Si definisce un coach quantico/alchimista.

Maria Laura Baldi, nata nel 1973, laureata in Farmacia. E’ presidente dell’associazione Un nuovo mondo. Health Coach e insegnante. Proviene da una lunga esperienza in una Multinazionale farmaceutica come Informatore Medico. Ha orientato i suoi studi e ricerche nel campo della Nuova Medicina Germanica e dell’Epigenetica.

Nei suoi corsi offre un sapiente mix di nuove tecnologie scientifiche e spiritualità. La sintesi del suo percorso è: integrazione della medicina ufficiale con quella olistica.